Cookie Consent by TermsFeed Senza Titolo (e Nient'altro) - Il "Colto" In Fallo

Il "Colto" In Fallo

Recentemente sono morto. Scrivere mi tiene discretamente in vita.

A riguardo...

Puoi interagire con me su Facebook.

Se vuoi farmi un regalo e supportarmi...
(Qui).

Senza Titolo (e Nient'altro)

04.12.2022
E c'era un tempo che i passi io li lanciavo sulle strade solitarie e interconnesse come si lanciano sassi al fiume. Su strade bagnate e vischiose, odorose come donne nella loro eccitazione; per passi furtivi e pesanti mi muovevo scaltro evitando gli sputi e le feci. E guardingo procedevo con il vento in faccia, sempre in faccia. L’odore dell'asfalto, il colore del cielo, le gocce dai balconi appena annaffiati di fresco. E poi ho smesso. Oggi i passi li centellino lungo i percorsi della casa. Processionari di una processione religiosa. Mi sembra quasi una deviazioni dai percorsi abituali il deviare per il bagno, di tanto in intanto. E a mano a mano, disimparo l'arte del camminare, del sentire l'odore della terra infocata, della luce del sole. Dietro tapparelle semi abbassate vivo una vita da verme più che da bruco. Conosco i meandri delle mie proprie materie fecali, dei miei piccoli tic. Scavo buchi nella mia propria mente e ne fagocito il prodotto. Sono diventato un mollusco completamente cicatrizzato nella sua conchiglia. E si sa, le conchiglie chiuse, non solo sono morte. Esse anche non producono perle.

Se vuoi farmi un regalo, comprami un libro...qui!

Puoi interagire con me Qui su Facebook

Il "Colto" In Fallo - About me: «Ciao! So cosa stai pensando: l'autore di questo testo è un pazzo, perchè dovrei seguirlo?
Beh Caro Mio, di tanto non ti sbagli, e il mio Disturbo Borderline di Personalità non da di certo un'ottima impressione di e su di me. Ma sappi, che un'idea banale e volgare, vuole che i pazzi, siano geni.
Dunque, se ritieni il contrario, dovrai dimostramelo...!»
Seriamente: «Sono stato uno scrittore amatoriale e altre varie cose, ancora più amatoriali. Amo scrivere e leggere libri di racconti e filosofia. Programmare computer e suonare.
Ho tanti sogni, ma quando mi sveglio, poi me ne dimentico...»